Workshop-IT

I Workshop

Nel corso del Festival internazionale d’arte contemporanea DeSidera viene sviluppato un percorso dedicato ad artisti professionisti, emergenti e ad amatori costituito da una serie di workshop tenuti da professionisti specializzati in differenti settori.
L’obiettivo è quello di realizzare una serie di incontri che spaziano dalla pratica delle discipline artistiche a lezioni relative ad argomenti professionalizzanti e specializzati.
La partecipazione ai workshop non è vincolata all’iscrizione al Premio, è possibile acquistare un numero illimitato di ticket, sempre nel limite della disponibilità dei posti previsti per ogni workshop. I laboratori sono stati ideati per essere fruibili sia in presenza che in forma di webinar, per poter soddisfare anche chi non possa fisicamente prendervi parte.



I VOLTI DEI WORKSHOP:

Paolo Cervi Kervischer

Conversazioni d’arte – lezione frontale – Tema: Il corpo nell’arte contemporanea

Formatosi con Nino Perizi presso la Scuola libera di figura al Civico Museo Revoltella, si è diplomato in pittura con Emilio Vedova presso l’Accademia di Belle Arti di Venezia.
Opera con mostre personali in Italia e all’estero (Trieste, Venezia, Padova, Bologna, Milano, Austria, Slovenia, Croazia e  Germania , Ungheria, Bosnia). Insegna Arte Moderna e Contemporanea, Anatomia artistica, Disegno e Pittura nel suo Laboratorio ed è visiting professor di storia dell’Arte presso l’Università di Banja Luka.

Franco Chersicola

Il corpo disegnato – laboratorio di disegno – Tema: Figura disegnata e ritratto

Pittore e incisore, ha esposto in numerosissime mostre in Italia e all’estero (Salisburgo, Budapest, Bucarest, New York, Washington). Fondatore e primo presidente dell’Associazione Culturale Il Sestante. Da più di 20 anni il suo Studio è luogo di confronto per innumerevoli artisti, attraverso workshop e laboratori.

Đorđe Ćorić

Linocut – laboratorio di incisione – Tema: Varianti tra la linoleo e collografia

Nato a Vrbas, in Serbia, attualmente lavora e crea a Srbobran, ha frequentato l’Academy of Arts presso la University of Novi Sad specializzandosi in printmaking. Ha esposto in Serbia, Grecia, Bulgaria, Macedonia, Bosnia and Herzegovina, Danimarca, Spagna, Italia, Francia, Belgio, U.S.A., Canada e Messico. Ha vinto numerosi premi e riconoscimenti internazionali. È parte del progetto The Wandering Trace, all’interno dell’Accademy of Arts di Novi Sad.

Elena Faleschini de Corato e Pablo Augusto Garelli

Materia, forma e armonia – laboratorio di scultura – Tema: Fondamenti di scolpito e modellato

Elena Faleschini de Corato si specializza in scultura presso la scuola “G. Da Udine” con Luigi Perissinotto, Emilio Caucig, Licia Annibaldi e Raimondi Jesse.
Ha preso parte a numerose mostre personali e collettive, ricevendo numerosi riconoscimenti, con esposizioni pubbliche in Friuli Venezia Giulia, Umbria, Sardegna, Molise così come in Austria e Inghilterra.  

Pablo Augusto Garelli è nativo di Bueno Aires, ha conseguito presso l’Accademia il diploma prima come Maestro d’Arte e poi come Professore di scultura. Trasferitori in Italia assieme allo scultore William McCor si dedica alla lavorazione della pietra e del legno; prende parte alla costituzione del gruppo “Dalla parte delle Ortike”. Ha realizzato monumenti, esposto nel corso di mostre internazionali personali e collettive.

Riccardo Tripodi

Il Sito web per l’artista – lezione frontale Tema: Le basi per strutturare un sitoweb

Artista informale, ha progettato e curato mostre d’arte contemporanea in Italia e in Slovenia con artisti nazionali ed internazionali. Co-fondatore del Premio Lynx e organizzatore del progetto Open Way realizzato a Verona e presentato successivamente in Slovenia; ospite di giurie internazionali, ha pubblicato su cataloghi e riviste di settore.Progetta e crea siti internet per artisti e ne cura la promozione web.

Enea Allen Chersicola

Modelli di business applicati all’arte – lezione frontale – Tema: Fondamenti per strutturare la propria attività artistica

Ultimati gli studi Accademici a Venezia prende parte a innumerevoli mostre collettive e personali, in Italia e all’estero. Dopo il conseguimento della laurea magistrale in Antropologia si dedica all’attività curatoriale, formativa e di management artistico, scrive per riviste di settore e cura cataloghi e libri d’arte. Presidente dell’Associazione culturale Il Sestante, nel 2018 dà vita al Tivarnella Art Consulting: studio di consulenza artistico e galleria d’arte contemporanea.

Luigi Carli

L’acquisizione fotografica dell’opera d’arte– lezione frontale – Tema: Tecniche di acquisizione fotografica di opere d’arte

Ha condotto campagne fotografiche sulle architetture di epoca classica, conseguendo il diploma post lauream in Archeologia Classica. Si è occupato di didattica museale e di catalogazione e documentazione fotografica di manufatti archeologici presso numerosi musei. Ha contribuito alla realizzazione di progetti turistico-culturali, ha organizzato esposizioni archeologiche e storico-artistiche a Tunisi, Londra, Parigi e Cipro.

Chiara Gomiselli

Il mindset per l’artista – laboratorio partecipativo – Tema: Affrontare le incongruenze tra mercato e creatività.

Nata a Trieste, dopo l’università ha vissuto in Austria, Brasile e Taiwan per poi trasferirsi a Firenze, qui si è dedicata all’Urban Sketching e ad attività imprenditoriali. Fonda il brand Chiara Go Arts, creando l’Italia Grand Sketching Tour. Costituisce “The Artist Accelerator”, una comunità per gli artisti che si sviluppa a partire dalle sue competenze nell’ambito di business, digital marketing e mindset.

Samantha Benedetti

Il corpo performativo  – laboratorio partecipativo – Tema: Analisi pratica di un atto performativo

Si dedica alla danza sportiva competendo a livello internazionale e prendendo parte a esibizioni in Italia e all’estero, studia così differenti discipline del settore della perfomance dal classico al contemporaneo. Conduce studi umanistici in ambito universitario e si avvicina al mondo teatrale dal punto di vista coreografico, registico e compositivo. Lavora nell’ambito artistico e curatoriale presso il Tivarnella Art Consulting.

Lorenzo Zuffi

Il corpo in scena – laboratorio partecipativo – Tema: Il potere comunicativo del corpo

Diplomato attore presso l’Accademia d’Arte Drammatica “Città di Trieste”, lavora con teatri stabili e compagnie indipendenti, film e commercial sia italiani che internazionali. Partecipa alla creazione di realtà culturali, artistiche e teatrali, impegnandosi in progetti sociali e comunitari attraverso le arti performative. Direttore artistico di eTielleZeta, organizzatore di eventi culturali e festival, formatore nel campo della comunicazione, fonda “Vitale-spettacoli per il business”: start-up culturale creativa.

Mario Feroce

Riprendere l’arte – laboratorio partecipativo – Tema: Rappresentare l’arte in video

Stabilitosi in Francia, dopo la carriera di musicista e direttore d’orchestra, ha intrapreso la formazione in regia e direzione opere. È divenuto assistente alla regia all’Opera di Monte-Carlo e ha frequentato l’Istituto “Ipotesi Cinema” di E. Olmi, studiando con P. L. Pizzi e M. Wallman. Ha diretto e realizzato cortometraggi professionali, regie teatrali e piccole opere, lavorando in teatri come quelli di Nizza, Cannes, Messina.